lunedì 16 luglio 2018

8 luglio Esordienti a Valmorea e giovanissimi al Trofeo Lombardia a Cene

Alla domenica mattina , come sempre prima della gara ,si va a provare il percorso . Ragazzi su su preparatevi ! Ma lo proviamo a piedi? Chi può aver fatto questa domanda? Emanuele !! Certo 8 km  a piedi si fanno in un batter d'occhio!
Io l'ho fatto il giro a piedi , ma ci ho messo lo stesso tempo di loro a fare tutta la gara . Ah, ma non vi ho detto chi ho visto nel tragitto. Ho incontrato una persona ultrasettantenne con i capelli a rasta  .((come nella foto). Nulla da recriminare, ma è la prima volta che vedo una donna matura con questa capigliatura
Torniamo alla nostra gara . Il percorso era tosto ,tanti avvallamenti.
Nel primo anno , Gabriele Ciapponi  non è riuscito a rimanere agganciato al gruppo, il distacco diventa importante , e viene fermato dalla giuria. Emanuele  lo vedo nel gruppo, ma al penultimo giro scompare. dopo aver provato ad uscire in fuga , paga lo sforzo e ribalta in dietro , si fermerà nelle vicinanze del D.S.
Partenza secondo anno, e, partenza a piedi del percorso per me. Con stupore vedo Gabriele Bongini sempre nella prima parte del gruppo  insieme al compagno Walter Bongio. a ogni giro, in tratti diversi, la loro posizione non cambia .Io allungo il passo, voglio arrivare con loro. Ormai non manca  tanto degli otto Km a finire il giro. Purtroppo mi perdo la volata. Arrivo dai ragazzi, sono agitati , Walter crede di essere nei dieci. Bongini , sembra un pò sconsolato, crede di essere arrivato male .
Aspettiamo che venga esposta la classifica. Walter scopre che invece che nei dieci si è classificato 13°. Una smorfia di delusione sul suoi viso. Bongini controlla la sua posizione e non crede ai suoi occhi. 19°! La sua prestazione per lui è stata come una vittoria. Sprizzava gioia da tutti i pori. Bravissimi  tutti i nostri ragazzi.



 Nel pomeriggio Trofeo Lombardia per i Giovanissimi a Cene .
Buona prestazione di tutti e quattro i ragazzini : Thomas Mazzoni G3, Simone Colombo G4, Daniele Licata e Luca Aguzzi G5.

lunedì 2 luglio 2018

1 luglio 2018 Breno, Lanzada e Orsenigo

Emanuele dammi un voto su quanto ti piace il percorso: - Cinque!
Siamo a Breno in Valle Camonica. Emanuele, Walter ,Gabriele Bongini i nostri corridori. Il percorso è molto ondulato ,con l'ultimo KM in leggera salita. In questa gara i tre ragazzi ,hanno tirato fuori le p...e. Hanno provato l'ebrezza di stare davanti. Non sono stati in grado di mantenere le loro posizioni fino a fine gara, ma ,non importa. Gli è stato chiesto di non essere passivi, di inventarsi qualcosa e di vivere la gara. Di stare dietro sanno come funziona, ma il D.S, non vuole più che facciano da comparse, a costo di saltare per aria ci devono provare. Tutti e tre li abbiamo visti nelle prime posizioni. Hanno provato anche ad uscire dal gruppo. Che godimento vederli li davanti. Sono poi rimbalzati , ma fa niente . Bisogna provare e provare e provare. Un giorno potrebbe andare bene e portare a casa un bel piazzamento se non addirittura una vittoria.

Nella tarda mattinata giungono notizie da Lanzada e da Orsenigo.
Thomas ha deciso di staccare per una domenica dalle ruote strette per passare a quelle grasse. Diretto a Lanzada alla prova del circuito Asso Bike. Un meritato 12° posto per lui. Bravo Thomas!
 Da Orsenigo ci viene comunicata la bella notizia del 3° posto conquistato da Simone Colombo nella categoria G4. Della bella prova anche di Daniele Licata. Il percorso a loro dire è stato molto duro . Bravissimi ragazzi!

Per completare la giornata arrivano anche le notizie dal Campionato Italiano CX Giovanile . I ragazzi del Melavì Focus Bike, di cui Maurizio è preparatore tecnico  hanno conquistato quattro podi .
Un Titolo Italiano con Ivan Franzini, un Secondo posto con Daniele Sassella, Un Terzo posto con Valentina Corvi e un 'altro terzo posto con Brafa Benedetta.
Complimenti al nostro D.S Maurizio Damiani e a tutti i nostri e ai suoi ragazzi 

Dopo tutte queste emozioni il d.S si riposa

sabato 30 giugno 2018

24 giugno Esordienti Giussano e giovanissimi Bollate

A Giussano su un percorso impegnativo hanno corso solo esordienti 1° anno, Emanuele Brocchi e Daniele Bianchi . Gli altri assenti per preparazione esami di terza media. Lunghezza di km 5,5 00 che io mi son fatta tutta  a piedi, e, poter constatare che era duro. A ogni categoria più della metà dei ragazzi hanno abbandonato la competizione .Emanuele con una struttura molto esile, con grande carattere,conclude nei venti. Molto buona la sua prova. Daniele non è riuscito ancora a risolvere i suoi problemi di respirazione, al terzo giro , costretto al ritiro.

Visto che la giornata era bella i ragazzini ci hanno seguito a Bollate alla gara giovanissimi . Molto caldo e afoso hanno reso la gara più dura. Nei G3 Thomas Mazzoni per diversi giri si è visto davanti  a tirare il gruppo. poteva anche andare bene. Come si dice chi non risica non rosica. Risultato finale ,un decimo posto . G4 Simone Colombo al via. Gara sempre controllata nella prima parte del gruppo. Conquista la quinta posizione nella volata finale. G5 , Daniele Licata e Luca Aguzzi. Daniele dimostra che sta crescendo . Anche lui come Thomas , diversi giri in prima posizione a fare l'andatura. Un po di inesperienza, si è portato troppo dietro a recuperare lo sforzo.Nella volata finale è riuscito a prendere la quindicesima posizione. Luca partito nelle retrovie, ha effettuato una gara ,che per lui è stata come una cronometro. Ha girato sempre a tutta . Al traguardo è giunto parecchio provato, ma , orgoglioso della sua prestazione. Bravissimi a tutti.
Notare la presenza di papà Davide, orgoglioso del risultato del proprio figlio

venerdì 22 giugno 2018

Regionale giovanissimi a Cremona

Alla trasferta di Cremona, siamo partiti con la convinzione di dare il meglio , malgrado la possibilità di grande risultati era abbastanza remota . Non abbiamo primeggiato in risultati ,ma il premio per la sfortuna ce la siamo meritata a pieni voti. Percorso in un ciclodromo, a detta di Maurizio ,difficile da interpretare. I ragazzi faticavano a capire come impostare le curve, mancando dei punti di riferimento. In più ,come è risaputo è più facile cadere in strade larghe che in strade strette. I grandi spazi, confondono i ragazzi. portandoli nell'errore di impostare ad alta velocità le varie traiettorie . Cadute in tutte le categorie . Thomas attardato causa una caduta davanti a lui.Simone caduto quando si trovava nelle prime posizione. Ammaccature generali e mezzo in parte compromesso. In qualche modo è riuscito ugualmente a portare a termine la sua prova. Nei G5 buona prestazione di Luca e Daniele . Ma ahimè Luca coinvolto in una caduta , tira bruscamente i freni e viene proiettato per aria , atterrando rovinosamente a terra . Ogni parte del suo corpo ,ne è rimasto segnato, facendoci preoccupare. Si è dimostrato un grande,  non ha versato una lacrima, anche se ne avrebbe avuto tutte le ragioni . Per fortuna solo contusioni per lui . Il compagno Daniele più fortunato, ha terminato in gruppo.

lunedì 4 giugno 2018

3 giugno Almenno S. Bartolomeo e Brugherio

Ore 5-45 partenza da distributore Morbegno, direzione Almenno S . Bartolomeo
31° Gran Premio  Rota Nodari.
Gabriele Ciapponi ed Emanuele Brocchi i primi a partire nel gruppo di cinquanta componenti .
Non sapevo si indossassero così gli occhiali Gabriele? Ma sei sicuro di vederci bene?
Comincia così la loro avventura. Andatura sostenuta , per due o tre giri tutti in gruppo. Al quarto giro  Gabriele , non si vede . Quando si presenta da noi si giustifica dicendo che non riusciva a respirare, sentiva come se gli gracchiasse lo stomaco, o qualcosa di simile , che più di così non ne aveva più. Dovremo fornirci di un vocabolario particolare per tradurre  le loro spiegazioni . Maurizio è contento lo stesso del suo,anche se breve , comportamento in gara. Emanuele intanto si mantiene nel gruppo giro su giro. Termina in volata la sua gara in 21^ posizione . Bravo !
 Alle dieci viene dato il via agli esordienti 2° anno .
Walter sta dimostrando più convinzione. Nei primi giri passa tra i primi , poi, il ritmo troppo sostenuto lo costringe a perdere le ruote dei primi. Quando sembrava che stesse svanendo la sua prova , ormai a rischio ritiro, a denti stretti è riuscito a rientrare sul gruppo e ad effettuare la volata finale . Nessun risultato importante, ma sicuramente ha vinto nella tenacia . Bravo Walter! 
video gara 1 anno

Al pomeriggio giungono buone  notizie da Brugherio.
Thomas Mazzoni G3  in volata si aggiudica il 4° posto a seguito di una gara sempre al comando . Bravo il nostro ragazzino.
Nei G4 ,Simone Colombo non si smentisce, terzo gradino del podio per lui.
Nei G5 bella prova di Luca Aguzzi e Daniele Licata

lunedì 28 maggio 2018

27 maggio Rescaldina e Calusco d'Adda

Maurizio rincasa soddisfatto, della prestazione dei propri ragazzi della categoria esordienti, ma dispiaciuto per come si è conclusa la loro prova. A Rescaldina si presentano in 130 ragazzini, prova unica 1° e 2° anno insieme. Nelle prime file, Gabriele Bongini, Walter Bongio ed Emanuele Broggi, a pochi centinaia di metri dal traguardo,Gabriele Ciapponi più attardato ma con grandi segnali di miglioraento Non si può dire con certezza, se quelle posizioni tra i primi ,le avrebbero mantenute fino alla fine, purtroppo, la caduta del primo del gruppo, ha costretto i nostri ragazzi a spostarsi bruscamente, rallentando la loro azione. Gli avversari si sono avvantaggiati e a loro è rimasta la consolazione di una grande prova,senza un risultato che li avrebbe appagati di sicuro. Ci sono state lacrime, ma sicuramente anche la consapevolezza che la gambe e la grinta sta girando dalla parte giusta.

Giovanissimi a Calusco d'Adda.
Una giornata afosa, tipica della stagione estiva. I primi a partire G3 ,Thomas Mazzoni e Valerio Bongianni. Andatura abbastanzxa sostenuta , ha mandato fuori giri le gambe di Thomas, che si deve accontentare del 12° posto. Più indietro Valerio, dimostrando sempre più la voglia di migliorarsi.
nei G5 al via Luca Aguzzi e Daniele Licata. Luca  a metà gara , causa malessere, viene fermato da Maurizio. Daniele riesce a portare a termine la sua prova dietro al gruppo principale.

lunedì 21 maggio 2018

19 maggio Nuvolento e Brenna

Esordienti a Nuvolento (BS)
Il padre consola Emanuele reduce di una scivolata ." Se non cadi non sei un vero ciclista". Non so se Emanuele si è confortato , sicuramente il suo disappunto non era la caduta ,ma come si è svolta la gara. Diciamo che non si è salvato nessuno. Percorso nervoso con una salita del 10% da ripetere a ogni giro. I giudici son stati chiari, Appena capivano che i ragazzi erano in difficoltà, li toglievano dalla gara. Essendo un percorso corto e veloce, non potevano gestire in sicurezza i divari . Così in entrambe le categorie, su un ottantina di partenti ,solo la metà hanno portato a termine la competizione. Si sa che oltre la loro delusione, dovevano ancora fare il resoconto con il D:S Maurizio.
Che sia mai! Maurizio non ha mai azzannato nessuno, ma loro si intimoriscono sempre. Il D.S batte il chiodo sui loro errori, Non nasconde il proprio disappunto, rende consapevoli i propri ragazzi , che non è così che si corre. Può sembrare cattivo, ma io son sicura che ognuno di loro ascolta i consigli, e farà di tutto per metterli in pratica. Già si vedono miglioramenti , ma c'è ancora da lavorare .

Pomeriggio a Brenna 
Prima vittoria stagionale per la società ASD E’ Valtellina Pedale Morbegnese, in località Brenna , “9°Trofeo Angelo e Antonio Consonni”,  riservata alle categorie giovanili , organizzata dal G.S Alzate Brianza. Circa 140 ragazzini suddivisi nelle varie categorie.  Vittoria conquistata da Simone Colombo nella categoria G4, a seguito di una gara sempre all’attacco. Questo ragazzino residente a Villa d’Adda (BG), ha voluto iscriversi con la nostra società all’inizio di questa stagione. In quattro gare disputate ha già ottenuto oltre la vittoria, un terzo, un quarto e un sesto posto, e, siamo solo all’inizio. Da segnalare anche il 6° posto di Thomas Mazzoni nei G3, dopo il terzo piazzamento conquistato domenica scorsa a Madone (BG). Seguono 15° Valerio Bongianni G3, e nei G4 in gruppo Luca Aguzzi e Daniele Licata 

lunedì 14 maggio 2018

13 maggio esordienti a Brugherio e giovanissimi a Madone

Brugherio- 22° Trofeo " una vita per la Brugherio Sportiva.
In scena alle ore 9-00 ,Daniele, Gabriele ed Emanuele . Un percorso piatto ,a parte un cavalcavia di km 7,5 a giro, da ripetere 4 volte per i esordienti 1° anno e 5 volte per esordienti 2° anno .
Al termine del primo giro, una ruotata , e una frenata brusca ,causano la caduta di Daniele, colpito alla schiena dalla bici di un avversario . Intervento dei medici per verificare eventuali danni fisici. fortunatamente solo la botta , un po di ghiaccio per attenuare il dolore. Gabriele , costretto a mettere piede a terra , deve ripartire da fermo all'inseguimento del primo gruppo ,dove c'è il compagno Emanuele. riesce ad entrare sul secondo gruppo , ma il grande sforzo l'ha costretto ad alzare bandiera bianca. Emanuele con caparbietà è riuscito a restare nel primo gruppo, affrontando la volata finale . Nella seconda gara al via Gabriele Bongini, quest'anno più determinato. la gara la conosceva , l'anno scorso una caduta nell'ultimo giro l'aveva fermato. Quest'anno si è preso la rivincita. Paonazzo, stremato , ma contentissimo ha portato a termine la sua gara . Bravi a tutti e quattro ,perchè stanno dimostrando che gli allenamenti stanno portando i loro frutti.

Giovanissimi a Madone (BG)

Nonostante in Valtellina fosse brutto tempo, senza la sicurezza di trovare bello, i nostri ragazzini son partiti verso Madone. Qui il sole ha primeggiato ,a parte una piccola perturbazione sul finale, che il vento aiutandoci ha portato oltre ,lasciando terminare tutte le competizioni.
Primi a gareggiare Thomas e Valerio nei G3. In questa gara, Thomas ,ci ha fatto vedere che la grinta è tornata. Bellissima gara la sua , in rimonta giro su giro. Conclude terzo. Valerio  non era in giornata. doveva studiare la sua bici "nuova", salutare chi lo incitava e guardarsi un po in giro a cercare non si sa cosa. Deluso della sua prestazione, non si capacitava perchè era arrivato indietro. Le giornate no capitano a tutti. la prossima andrà meglio. G4 Simone Colombo , come Thomas, la grinta non manca .Quando era tra le prime posizioni ha dovuto frenare per evitare la caduta di un compagno. Si è riportato sul gruppo concludendo 7° . G5 i cugini Daniele Licata e Luca Aguzzi . Hanno perso subito le ruote dei primi, per loro la seconda gara in assoluto, mancano di esperienza. Comunque hanno portato a termine dignitosamente la loro prova

mercoledì 9 maggio 2018

3° bike contest a Mantello e Ronco strada

Il tempo ci ha graziato regalandoci una giornata calda e soleggiata . ben 115 ragazzini al via ,
Questo è il terzo anno che organizziamo questa manifestazione , devo dire che ci siam riusciti bene .
Un giorno di festa , in mezzo a tutti questi ragazzini che hanno onorato al meglio le loro prestazioni.
In gara Thomas Mazzoni  e Valerio  Bongianni nei G3 . Nicola Folini  nei G4.
entrambi fuori dai 10 , ma non importa , hanno dato il massimo e si son divertiti . Nei G zero ,il fratellino di Valerio ,ha voluto gareggiare con la sua biciclettina a rotelle
 Dobbiamo ringraziare i nostri esordienti ,che hanno tralasciato di gareggiare , per poterci dare una mano come apripista o fine gara . 

Nella giornata di sabato Simone Colombo ha portato a casa un altro piazzamento , un buon 4° posto a Ronco, la terra dei leoni del ciclismo . 

Turate ,podio per Simone Colombo - Thomas e Valerio a Tovo

Festività ravvicinate , c'è chi opta per gareggiare vicino a casa ,spostandosi alla mtb e chi invece sceglie la strada. A Tovo S.Agata , prova circuito Assobike , vanno Thomas Mazzoni e Valerio Bongianni. percorso nel campo da moto cross, quindi molti saliscendi e tanta fiducia nella guida . bravi i nostri ragazzini, 11° e 12° posto per loro


Turate . gara su strada , al via nei G4 Simone Colombo . Primo podio per lui , un ottimo terzo posto  Complimenti al ragazzino.

martedì 8 maggio 2018

stagione 2018 ...si ricomincia

Inverno in palestra ,in primavera tutti in bicicletta e si inizia con allenamenti e gare .
Come tutti gli anni ,la prima gara è dedicata in pieno agli esordienti . Ritrovo a Calusco d'Adda , gara presenti da diversi anni . Quest'anno è il debutto di tre esordienti 1° anno : Daniele Bianchi, Gabriele Ciapponi ed Emanuele Brocchi
Nella categoria 2° anno , riconfermati gabriele Bongini e Walter Bongio
La prima gara ,la prima batosta. I più giovani ,son rimasti "scioccati" . Diciamo che loro avevano in mente come si gareggiava da G6 , pensando non fosse cambiato niente. A detta di loro,gli altri andavano fortissimo, continuavano ad attaccare, e per loro è sembrato impossibile mettersi  a pari passo . Si è dovuto dare dei chiarimenti , spiegando a loro, che non hanno a che fare con dei mostri della bicicletta, ma , cambiare veduta e atteggiamento in gara . Si sa che non possono andare a tutta  per tutta la gara , quindi , bisogna saper soffrire quanto basta per rimanere dentro, poi l'andatura di conseguenza un po va calando . Bisogna far ballare gli ochhi , non farsi sorprendere dagli attacchi . Vanno sempre incoraggiati all'inizio, non farsi prendere dallo sconforto, la stagione è lunga ,ci si lavora sopra e poi si migliora . Nel secondo anno , non è andata molto meglio, però bisogna dire che Bongini Gabriele ha messo in mostra una grinta ,che l'anno scorso ci ha tenuto nascosto . l'unico a portare a termine la gara Walter Bongio ,anche se lui nelle retrovie della classifica. 


Con gli esordienti abbiamo preso parte al trittico della provincia di Lecco . Cronometro Valmadrera, Alzate Brianza ,Molteno e per ultimo Olgiate Molgora . 
Piano piano stiamo vedendo una consapevolezza dei ragazzi , di saper meglio affrontare le gare, rimanendo più alungo all'interno della competizione . Un passettino alla volta ,come dice Gabriele ,così si arriva in cima alla salita. Emanuele ha portato a termine sia la gara di Molteno sia Olgiate Molgora . Gli altri son li vicino per raggiungere questo primo scopo. 


Prima gara giovanissimi a Cernusco sul Naviglio. L'unico partecipante Thomas 
Mazzoni, gli altri impegnati in famiglia .


Thomas porta  atermine la sua prova in 10/11^ posizione. Il giudice dice undicesima noi contata decima . Non cambia molto, l'importante è che il ragazzino ha dimostrato che è sempre nella top ten ,come gli anni precedenti 

Ad Alzate Brianza dove al mattino hanno corso gli esordienti, nel pomeriggio gara riservata ai giovanissimi. Questa volta un gruppo più numeroso al via , compreso il nuovo acquisto Simone Colombo , anche se  Bergamasco, ha voluto venire a vestire i nostri colori
Nei G3 al via Thomas Mazzoni e Valerio Bongianni, buona prova la loro, anche se fuori dai dieci.
G4 il nuovo acquisto mette in risalto quanto sia bravo a gestire la gara . un buon 6° posto .
G5 Licata  Daniele e Aguzzi Luca ,l loro esordio ciclistico. entrambi portano a termine la gara . 

lunedì 25 settembre 2017

24 settembre Triangia Talamona Nembro Cavenago di Brianza

Domenica 24 settembre chi più ne ha più me fa. Il Pedale Morbegnese era presente su quattro campi.
Al Mattino :
Alice a Triangia all'ultima prova MTB ,non è stata tanto fortunata. Su un percorso scivoloso, gli si è girato il manubrio andando a cozzarsi contro le sue costole  . Per un pò ha resistito al dolore,poi, ha optato per fermarsi e farsi guardare dai ragazzi dell'ambulanza.

 Talamona ultima prova Assobike mtb giovanissimi. Thomas e Valerio, vogliono farne parte. Mi sembra giusto, gara vicino a casa , ruote grasse, perchè non alternare . 
Buona la loro prestazione Thomas 7° e Valerio 13° nella categoria G2

Nembro . Esordienti 1° e 2° anno insieme. Non è stata una bella gara , per niente. Pronti via , gli avversari hanno attaccato subito lasciando i nostri all'inseguimento. Per un giro son rimasti in gara, Il secondo giro non l'hanno terminato. Fermati dalla giuria insieme ad altri compagni d'avventura. Punizione Federico Walter e Gabriele al traguardo in bicicletta . Il traguardo era in cima ad un asalita con più di 300mt a una pendenza del 20%.  Notare che  a parte i primi in classifica i pochi che son riusciti a completare la gara , son scesi dalla bici e l'hanno spinta fin sotto al traguardo 

   Pomeriggio a Cavenago di Brianza con Emanuele Brocchi e Daniele Bianchi
qui gara da incorniciare, ci hanno stupiti ,fin dalle prime battute. Sempre tra i primi ,rispondendo con maestria agli attacchi degli avversari. Non hanno vinto ma l'undicesimo posto di Emanuele e la prestazione di Daniele ,vale come una vittoria . Daniele costretto al ritiro a un giro dal termine ,per problemi respiratori , dopo una gara impagabile. Siamo consapevoli che i ragazzi son pronti al passaggio tra gli esordienti 

giovedì 21 settembre 2017

17 settembre Osio Sotto

Domenica 17 settembre  esordienti e giovanissimi a Osio Sotto. Al mattino gli esordienti Gabriele Bongini e Walter Bongio entrambi del primo anno. Gabriele ha dimostrato di aver preso fiducia pedalando in mezzo al gruppo, peccato il coinvolgimento in una caduta che l' ha costretto al ritiro. Walter è riuscito a restare nelle prime posizioni fino alla curva decisiva , prima del Traguardo.  All' attacco finale del gruppo , le forze l' hanno abbandonato . Comunque porta a casa un discreto 22* posto .

Al pomeriggio stesso posto , stessa organizzazione si cimentano i giovanissimi . Griglia di partenza  G2 stabilita dai giudici , mette in ultima fila il nostro Thomas Mazzoni. Alle prime pedalate è un po demotivato, poi la rabbia la trasmette sui pedali guadagnando posizioni . Nono il suo piazzamento . Nell ' ultima gara riservata ai G6 , presenti Daniele Bianchi ed Emanuele Brocchi. . Gara bella tosta con andatura molto sostenuta , siamo nella terra dei leoni , gli agguerriti bergamaschi . Si son ben difesi, senza mollare le ruote degli avversari . Hanno portato a termine in gruppo con loro e nostra soddisfazione  

venerdì 8 settembre 2017

3 settembre Cadorago

Son riuscita a completare le gare mancanti .
Siamo a domenica scorsa a Cadorago . Thomas , daniele Emanuele . Il trio perfetto. Hanno creato una bella sintonia fra loro .
Thomas all'ultimo giro ci ha fatto credere a una probabile vittoria, ma come si dice ,la gara si conclude sotto il traguardo , Nella salita finale si è fatto sorprendere dall'attacco degli avversari . Settimo il suo piazzamento finale.
Emanuele e Daniele son riusciti  a


rimanere attaccati al gruppo malgrado gli attacchi e l'andatura sostenuta. Stanno facendo progressi . Noi ne siamo fieri

20 agosto Almenno s. Bartolomeo

Giovanissimi ad Almenno s. Salvatore che organizza san Bartolomeo. Sti santi sono attivi.
Vacanze a go go. Solo die a gareggiare. Emanuele e Thoamas.
Bel percorso , impegnativo. Batterie numerose .
Nei G2 Thomas
Riesce a portarsi a casa la nona posizione a denti stretti. Emanuele sempre  aruota conclude in gruppo